Spesso quando si parla di scrittura e di lettura ci si riferisce soltanto ai romanzi. Non è così. Esistono tante forme di scrittura e di lettura che con i romanzi non hanno nulla da dividere, eppure sono interessantissime. I 10 manuali sul linguaggio del corpo che vi presento oggi ne sono la dimostrazione. Forniscono spiegazioni dettagliate ed esaurienti su tutti i malesseri esistenti, sulla loro provenienza, e sul come fare per trasformarli in benessere. Buona lettura a tutti.

 

1 – L’uomo e i suoi gesti – Desmond Morris – Mondadori

Ci troviamo di fronte ad un libro che insegna il linguaggio non verbale del corpo. Il volume è veramente enorme, ma i contenuti sono assolutamente lodevoli.  L’indagine sull’origine dei gesti umani attuali, ricercata nei costumi del passato  è un modello investigativo intrigante.  Il libro tecnicamente spiega la cinesica, la scienza che studia il comportamento umano attraverso la gestualità e le espressioni del viso, per interpretare l’umore reale di una persona sconosciuta. Non è il classico studio delle espressioni facciali, ma qualcosa di molto più approfondito. Morris analizza le  contrazioni pupillari, l’angolazione della bocca, la visibilità dei denti, o le manie di toccarsi il viso, seguendone l’evoluzione storica. Fantastiche le fotografie a colori, che permettono di osservare come le teorie spiegate a parole corrispondano effettivamente alla realtà.

 

2 – Grande dizionario delle Malattie e della Guarigione – Jacques Martel – Sonda Edizioni

La limpidezza e l’accessibilità con cui l’autore illustra l’origine delle malattie sono straordinarie. I disturbi sono messi in ordine alfabetico, trasformando il volume in un manuale da consultare in ogni momento, in modo chiaro, anche per i non addetti ai lavori. Particolarmente interessanti sono le frasi segnate con un cuore ed una freccia, perché hanno il chiaro intento di consigliare di far scendere dalla testa al cuore quello che si è appena letto. Ogni disturbo e patologia ha origine nella mente e solo in un secondo momento si manifesterà a livello fisico. Bisogna riuscire a dare al nostro corpo la possibilità di esprimersi, per poi ascoltarlo, in modo da accompagnare e accettare la guarigione. Questo dizionario, unico nel suo genere, ci aiuta a comprendere l’origine emozionale delle malattie.

 

3 – Quando il corpo dice di amarti – Lise Bourbeau – Amrita

Lise Bourbeau dice  che  qualsiasi disturbo d’ordine fisico è il segnale di un malessere già esistente inconsciamente sul piano emozionale, inquadrando la malattia come un’alleata e non un nemico. Il libro esamina circa 500 malattie, permettendo di individuarne la causa profonda, sia a livello emozionale, che mentale e spirituale. Le malattie vengono viste come una spia di difficoltà psicologiche che ci rifiutiamo di vedere. L’autrice offre molti spunti di riflessione, arrivando a farci comprendere come  un semplice disagio possa trasformarsi in malattia e come il nostro organismo sia un perfetto equilibrio di sensazioni, pensieri e processi biochimici. Una lettura preziosa soprattutto per evitare che certe dinamiche ricorrenti compromettano in maniera seria ed irrisolvibile la nostra salute e la nostra serenità.

 

4 – Perché mentiamo con gli occhi e ci vergogniamo con i piedi –  Allan Pease, Barbara Pease –  Feltrinelli

I due coniugi Pease ci spiegano che  osservando i nostri interlocutori, possiamo facilmente interpretarne desideri e intenzioni, dal corteggiamento, dall’autodifesa e alla prevaricazione, fino ad arrivare a spiegare con chiarezza perché un uomo ci prova  sistematicamente con qualsiasi individuo di sesso femminile che respira. Allan e Barbara Pease, ci aiutano a capire e accettare le differenze tra uomo e donna e a sfruttarle per avere un rapporto di coppia felice e appagante. Con questo libro i Pease rompono innumerevoli tabù, spiegando alle donne la vera ragione delle erezioni mattutine e rivelando agli uomini cosa le fa impazzire a letto e i gesti che le convincono a dire di sì. A volte si ha l’impressione che comunicare con il sesso opposto sia complicato, ma non è vero, basta possedere un buon libretto d’istruzioni.

 

5 – Malattia come simbolo – Ruediger Dahke – Edizioni Mediterranee

E’ un libro da avere in casa, per poterlo consultare ogni volta che ne sentiamo  il bisogno. Spiega il perché ci ammaliamo in certe parti del corpo e quali influssi astrologici vengono coinvolti in tali dinamiche. Ogni  patologie viene abbinata a conflitti psichici irrisolti. Si tratta quindi di decifrare il messaggio della malattia, di  interpretarlo. Le spiegazioni che dà l’autore sono molto dettagliate. E’ un manuale che analizza più di quattrocento quadri clinici, con oltre mille sintomi,  e che aiuta ad autodifendersi da svariate patologie, permettendo a  chi lo utilizzerà di comprendere meglio il proprio stato di salute. Ma perché ciò avvenga è necessario comprendere i significati simbolici dei sintomi, e  decodificare il “messaggio” dell’anima.

 

6 – Il Linguaggio Segreto dei Sintomi Marco Pacori – Sperling&Kupfer

Libro interessante e facile da leggere. Ti fa aprire gli occhi su come la mente umana possa influire su determinati malesseri o malattie.  Ansia, depressione, stress e rabbia non sono solo disagi dell’anima, ma prendono corpo sotto forma di molecole chimiche che, partendo dal cervello, raggiungono gli organi e li rendono vulnerabili a virus, batteri e influenze ambientali o climatiche. Una tesi stupefacente, supportata da migliaia di indagini scientifiche e resa comprensibile dai numerosi esempi. La lettura é scorrevole e appassionante e, soprattutto, ci dà prova di quanto conti il disagio psicologico nello sviluppo delle malattie. L’autore spiega anche alcuni stratagemmi per invertire il processo e rafforzare mente e organismo. Una lettura che apre gli occhi e fa riflettere.

 

7 – Sintomi dalla a alla z – Bruno Brigo – Tecniche Nuove pagine

Bruno Brigo è un medico, specializzato in Medicina interna, Terapia fisica e Riabilitazione. Nel suo libro insegna che i  sintomi e i segni costituiscono il linguaggio naturale primordiale con cui il nostro organismo segnala la presenza di un disagio. Il testo si basa su un nuovo e completo sistema di ricerca, rappresentato da un semplice schema di ragionamento che diventa indispensabile per giungere con rapidità all’autodiagnosi o a una valida ipotesi diagnostica. Presenta oltre 300 disturbi generali e delle diverse regioni del corpo, dalla testa ai piedi e considera le caratteristiche essenziali di oltre 200 malattie. Si tratta di una guida rapida e sicura per individuare i disturbi principali e intervenire in modo corretto per  adottare le misure necessarie per ristabilire la salute e il benessere.

 

8 – Metamedicina 2.0 – Ogni Sintomo è un Messaggio – Claudia Rainville – Amrita

Rainville ci offre un’interessante riflessione su ciò che sta dietro la malattia, su quali cause e conflitti interiori possano scatenare un calo delle nostre difese immunitarie e l’insorgere di vere e proprie patologie. L’autrice è una microbiologa che ha elaborato la propria teoria rendendosi conto che la conoscenza scientifica da sola non basta a spiegare l’insorgere della malattia ed il suo evolvere in maniera differente in ogni essere umano. Le cose che dice hanno senso. E’ un libro entusiasmante e al contempo difficile da  leggere. Ti fa pensare. Ti dice che solo tu hai la risposta, come se la guarigione non fosse in mani altrui, ma nelle nostre. Apre un altro mondo. Si tratta di una vera e propria enciclopedia, con spiegazioni dettagliate per ogni patologia.

 

9 – I sintomi parlano. Comprendere il messaggio della malattia e servirsene per guarire – Rossella Panigatti Tea

 Leggendo questo libro si acquisisce  una consapevolezza maggiore della provenienza di ogni malessere che ci affligge, perché la soluzione che fornisce, pur essendo articolata, è molto comprensibile. Il libro affronta patologie molto serie e delicate, come la sclerosi multipla, il cancro o l’AIDS. Ovviamente l’autrice  non pretende di convincerci che non ci ammaleremo comportandoci in un certo modo, ma vuole soltanto darci uno spunto di riflessione per dare il giusto peso ad alcuni piccoli disagi meno gravi che insorgono in momenti di tensione della nostra vita. Molto interessante il capitolo dedicato alla meditazione. Il messaggio è che la consapevolezza aiuta a migliorare e a eliminare le cause profonde che generano problemi che poi si manifestano a livello fisico.

 

10 – Sex signals – J. James –  Giunti

Questo libro spiega con estrema chiarezza i meccanismi delle comunicazioni sessuali non verbali, dimostrando scientificamente perché un comportamento risulta attraente e un altro no.  L’autrice forniace istruzioni e tecniche specifiche per rendere nettamente più efficace il proprio carisma sessuale ed emotivo. Per avere sex appeal bisogna iniziare un magico e armonico rituale di comunicazione silenziosa. Il manuale parte dall’approccio (per i miei illustri trascorsi letterari, preferisco chiamarlo “acchiappanza”), per proseguire con l’analisi preventiva delle varie fasi di un appuntamento, per finire all’accoppiamento vero e proprio. L’autrice descrive dettagliatamente ogni situazione di corteggiamento, in palestra, al bar, o in discoteca, in modo accurato e preciso, e dà consigli pratici facili da comprendere e applicare